Massima attenzione al paziente e alla persona. La sicurezza nel sistema sanitario.

Il numero di pazienti che necessitano di assistenza medica è in aumento. In ospedali, ambulatori, laboratori, case di cura e di riposo o imprese nel settore sanitario cresce l’importanza della gestione accessi e della sicurezza. Allo stesso tempo, sale anche il bisogno di economicità. Un impianto di chiusura digitale fornisce un importante contributo al settore sanitario.

Settore sanitario

Massima attenzione al paziente e alla persona.
La sicurezza nel sistema sanitario.

Aree sensibili come laboratori o sale operatorie devono essere protette in modo particolarmente efficace. Per esempio, medicinali e anestetici devono essere accessibili solo a medici e a personale ospedaliero selezionato. Inoltre, l'accesso a determinate stazioni deve essere regolato in modo rigido. Allo stesso tempo, però, il turnover all'interno degli ospedali è molto elevato: i medici tirocinanti lasciano la clinica anche dopo un solo anno e il personale infermieristico cambia spesso reparto. Anche in locali ad alta protezione devono inoltre avere accesso gli addetti alle pulizie.

Il nostro impianto di chiusura elettronico permette quindi da un lato di proteggere con efficacia aree selezionate, dall'altro di gestire con flessibilità variazioni frequenti. Basta infatti un solo clic per modificare o revocare le autorizzazioni per un transponder. Le autorizzazioni possono essere anche assegnate temporaneamente. Diventa così possibile, ad esempio, stabilire in quali orari gli addetti alle pulizie possono entrare nelle sale operatorie. Il sistema può essere inoltre ampliato a piacere. Gli armadietti dei medicinali possono essere così protetti in modo efficace.

 Sistema digitale di chiusura e controllo degli accessi 3060 –
I vantaggi in breve.

  • Soluzione leader mondiale con tecnologia di sicurezza all'avanguardia
  • Elevata protezione degli investimenti ed eccellente economicità
  • Stabilità e ridotta necessità di manutenzione
    Facilità d'impiego
  • Possibilità di aggiornamento ed espansione dell'impianto senza interruzione del servizio
  • Gestione flessibile delle chiavi: possibilità di concedere, modificare o revocare autorizzazioni in qualsiasi momento
  • Limitazione locale e temporale delle autorizzazioni d'uso
  • Blocco mediante clic del mouse delle SmartCard o dei transponder smarriti
  • Possibilità di adoperare SmartCard esistenti (ad es. tessere studentesche) come "chiavi digitali".
sv-branchenloesungen-35skizze
Flur mit Schutzfunktion

Aree con funzione di protezione

In situazioni di emergenza, come nel caso di incendi, è possibile chiudere e aprire tutte le porte semplicemente premendo un pulsante.

Tür mit DoorMonitoring

Porta con DoorMonitoring

Nelle aree sensibili possono essere installati cilindri di chiusura con monitoraggio delle porte integrato. Questi segnalano non solo se·una porta è·aperta·o·chiusa,·ma·anche·se·resta aperta troppo a lungo, se è serrata e con quante mandate.

Facility Management

Facility management

Il Locking System Software consente di configurare, comandare e gestire tutti i componenti del sistema 3060. L'applicazione è disponibile in varie edizioni, dalla semplice versione base a quella LSM Professional.

Aufzüge

Ascensori

È possibile definire chi può salire o scendere a un determinato piano e chi no. Al piano occupato, ad esempio, esclusivamente da sale operatorie potranno così accedere solo gli utenti provvisti di supporto di identificazione autorizzato.

Transponderterminal im Außenbereich

Terminale transponder nell'area esterna

È possibile ottenere le autorizzazioni di accesso nuove o modificate direttamente da speciali terminali. Verranno così eliminate le lunghe comunicazioni tra l'amministratore di sistema e gli utenti.

Hautpeingang

Ingresso principale

Il sistema può essere programmato in modo da lasciare aperto automaticamente per tutti l'ingresso principale durante le ore di visita, limitandone l'accesso ai soli utenti dotati di supporto di identificazione autorizzato negli altri momenti.

Gift- und Medizinschränke

Armadietti dei medicinali

Gli armadietti dei medicinali possono essere corredati di semicilindri digitali, in modo da poter essere aperti solo da persone con supporto di identificazione autorizzato. Tutte le operazioni di chiusura vengono interamente registrate.

Schranken

Sbarre

Le autorizzazioni di accesso a parcheggi e garage possono essere gestite con un semplice clic del mouse. combinando, se lo si desidera, le soluzioni di biglietteria a pagamento per aree esterne con il sistema 3060.

Transponderterminal im Außenbereich

Stanze per il personale infermieristico

L'autorizzazione di accesso per le stanze del personale infermieristico può essere salvata sullo stesso supporto di identificazione configurato per l'ospedale.

Close Reference

Clinica universitaria di Monaco di Baviera: 
sicurezza a 360°.

Nella clinica universitaria di Monaco di Baviera, con sedi a Innenstadt e Großhadern, lavorano circa 9.000 dipendenti. Il sistema 3060 di SimonsVoss li aiuta nel loro compito.

Il tallone d’Achille del controllo accessi.
Ogni anno sono circa 90.000 i pazienti ricoverati e 400.000 i pazienti ambulatoriali che ricevono cure e assistenza presso la clinica universitaria di Monaco di Baviera. 28 cliniche, nove istituti e sei dipartimenti distribuiti su 280.000 metri quadrati. Pazienti, visitatori, fornitori, collaboratori e prestatori di servizi varcano il portone di ingresso della clinica 24 ore su 24 o quasi. La protezione completa di inventario, edifici e persone ha priorità assoluta e rappresenta per i responsabili una grossa sfida, che tuttavia può essere vinta in modo semplice ed economico con il sistema 3060.
Una particolarità è data dalle porte antincendio e di fuga, dotate di un apposito cilindro speciale. Grazie al cilindro antipanico, la sicurezza è garantita anche in caso di scoppio di un incendio. I collaboratori possono lasciare i locali, senza che qualcuno possa entrarvi. La sicurezza è garantita anche nelle aree più sensibili. Nel reparto di psichiatria, ad esempio, sono stati montati dei cilindri di sicurezza che, grazie al pomolo conico, impediscono i tentativi di suicidio perché rendono impossibile applicarvi cavi o corde.

Close Reference

Reha-Zentrum Lübben: 
un concetto olistico.

Il Reha-Zentrum Lübben è una clinica specializzata che offre un’ampia gamma di prestazioni mediche. Qui vi lavorano vari esperti e anche la tipologia di pazienti è varia. Alla sicurezza di ognuno di loro provvede la gestione accessi basata sul sistema 3060 di SimonsVoss.

Successo totale.
Il centro è formato da una costruzione disposta a raggiera, con area amministrativa, unità di terapia e zona alloggi da 230 camere. Con il sistema 3060, la gestione degli accessi è ora flessibile. Un ulteriore vantaggio è che il sistema è estremamente scalabile e può essere ampliato in base alle esigenze. Un aspetto non di poco conto in una struttura, come una clinica, in cui le necessità, quali l’affitto di alloggi agli esterni o il cambio di edificio, sono in continuo cambiamento.

Inoltre, per questioni di protezione antincendio, non potevano essere eseguite modifiche alle porte. Nessun problema con l’impianto SimonsVoss: l’installazione, infatti, è completamente wireless ed è eseguibile in un batter d’occhio.

Close Reference

Ronald McDonald: 
un cuore aperto ai bambini.

La fondazione dedicata ai bambini Ronald McDonald House Charities gestisce 300 case in tutto il mondo, una di essa a Valkenburg, nei Paesi Bassi. Il sistema di chiusura digitale 3060 con controllo accessi garantisce che i genitori dei bambini curati nel vicino centro di riabilitazione possano trascorrere un soggiorno tranquillo.

Una casa a tempo.
A garantire un piacevole soggiorno per tutta la famiglia provvedono le sale comuni, sei accoglienti stanze per i genitori e otto appartamenti per parenti e amici. A loro si aggiungono gli 80 dipendenti volontari, che assistono grandi e piccoli. Per poter gestire in modo sicuro e facile le autorizzazioni di volta in volta diverse, l’edificio principale e tutte le stanze per gli ospiti sono state dotate di cilindri di chiusura digitali. Gli ospiti, infatti, possono accedere al proprio appartamento e a determinate aree pubbliche, quali la biblioteca, il soggiorno o la cucina, solo dalla porta di ingresso.
Dato l’alto tasso di avvicendamento degli ospiti, è importante che tutti gli accessi siano registrati. Per tale motivo, tutti i cilindri sono muniti di registrazione degli accessi. Dal PC di una postazione centrale è possibile controllare chi ha avuto accesso a determinati locali e quando. Così, al comfort si aggiunge anche un grande senso di sicurezza.