La tecnologia di chiusura nell’appartamento per le vacanze

Per le vacanze, molte famiglie con bambini preferiscono scegliere un appartamento invece del classico soggiorno in hotel. In tal modo è possibile adattare perfettamente la routine quotidiana alle proprie esigenze e spesso anche le comode dotazioni dell’alloggio rappresentano un valido motivo per scegliere un appartamento per le vacanze.

Il primo giorno di vacanza in famiglia è solitamente caratterizzato dal viaggio di andata e dalla tensione che aumenta man mano che la meta delle vacanze si avvicina. Che aspetto avrà l’alloggio per le settimane più belle dell’anno? Per rispondere a questa domanda, ancora oggi, in molti casi, è necessario che vi sia un luogo centrale per la consegna della chiave dell’appartamento per le vacanze. Le strutture classiche per questa variante “meccanica” sono l'amministrazione dell’abitazione o la reception.

Ma si possono prendere in considerazione anche ulteriori possibilità riguardo al luogo in cui ricevere la chiave.

 

1. Un nascondiglio per la chiave
Tale variante gode ancora oggi di una grande popolarità. Tuttavia, i classici nascondigli come gli zerbini o le cassette delle lettere sono noti a molti e rappresentano il primo luogo in cui le persone non autorizzate vanno a cercare. In tal modo, per i ladri è un gioco semplicissimo entrare senza problemi in un appartamento per le vacanze.

2. La consegna della chiave tramite il proprietario o una persona del luogo
La possibilità più ovvia per la consegna della chiave è che essa sia effettuata dal proprietario stesso, purché quest’ultimo sia del posto. Qualora non fosse così, la chiave può anche essere affidata a conoscenti che la consegnano ai nuovi arrivati. Ciò presuppone, però, un elevato grado di fiducia e la presenza costante di una terza persona sul posto. In tal modo i contatti avvengono sempre tra tre interlocutori e ciò può rapidamente causare dei problemi tra il proprietario e l’ospite.

3. La consegna della chiave tramite un servizio esterno
Un'alternativa può essere avvalersi di un'agenzia che si occupa di servizi di locazione e che si assume l’incarico di consegnare le chiavi degli appartamenti per le vacanze. Questa modalità è particolarmente adatta per i proprietari di appartamenti per le vacanze che non abitano sul posto e che vogliono essere sicuri. Tuttavia, tale servizio implica anche costi aggiuntivi e, ben presto, può diventare costoso in caso di frequente avvicendamento degli ospiti.

4. Le casseforti per le chiavi degli appartamenti per le vacanze
Una delle alternative preferite per la consegna della chiave degli appartamenti per le vacanze è l’utilizzo delle casseforti per chiavi. Esse si possono aprire con una chiave o tramite un codice numerico. La seconda di queste possibilità è utilizzata di frequente negli appartamenti per le vacanze. Il codice viene inviato all’ospite prima del suo arrivo, in modo tale che egli possa ritirare direttamente la chiave della porta dell’appartamento per le vacanze. Tuttavia, anche questa modalità è molto pericolosa: per garantire la sicurezza dell’appartamento per le vacanze, il codice dovrebbe essere modificato con regolarità, idealmente dopo ogni prenotazione. Ciò richiede un notevole sforzo organizzativo al proprietario degli appartamenti per le vacanze e pertanto spesso il codice rimane invariato per mesi.

5. La consegna della chiave tramite i negozi locali
Di frequente, la consegna della chiave è effettuata anche dai negozi locali che si trovano nelle vicinanze dell’appartamento per le vacanze. Tuttavia, tale consegna della chiave è possibile solo nelle grandi città e può avvenire solo durante gli orari di apertura dei negozi. Un check-in tardivo è dunque precluso in partenza.

 

La sfida delle chiavi degli appartamenti per le vacanze

Oggi, le suddette possibilità per la consegna delle chiavi degli appartamenti per le vacanze sono ancora molto diffuse. Tuttavia, tutte queste opzioni presentano dei problemi; ad esempio, un livello insufficiente di sicurezza, un elevato sforzo di gestione per il proprietario o il pericolo che gli ospiti si ritrovino davanti a una porta chiusa. Quindi, è necessario ottimizzare la consegna della chiave in molti ambiti, affinché la gestione dell’accesso agli appartamenti per le vacanze funzioni senza problemi.

Anche la possibilità che la chiave dell’appartamento per le vacanze venga smarrita rappresenta un ulteriore pericolo. In tal caso ha inizio una faticosa ricerca che nel peggiore dei casi porta a dover sostituire il cilindro di chiusura, poiché la chiave non viene ritrovata e di conseguenza l’appartamento per le vacanze non è più sicuro. Tutto ciò richiede molto tempo e denaro.

Una possibilità efficace per gestire le chiavi degli appartamenti per le vacanze è l’utilizzo di un controllo digitale degli accessi. Da un lato, esso sgrava il proprietario dell’appartamento e gli permette di dormire sonni tranquilli e dall’altro, contribuisce a far sì che gli ospiti, che sanno apprezzare le comodità dell’appartamento per le vacanze, siano soddisfatti e possano ritornare.

 

La consegna della chiave tramite il controllo degli accessi

Nelle imprese e nelle istituzioni pubbliche, l’utilizzo del controllo digitale degli accessi è già molto diffuso. Tuttavia, anche un numero sempre più elevato di utenti privati utilizza la possibilità dell’accesso senza chiavi. La chiave convenzionale è sostituita da un mezzo di chiusura digitale, come un transponder o una scheda, che viene abilitato a seconda delle necessità. In caso si perda tale “chiave digitale”, è possibile effettuarne il blocco immediato e la sostituzione.

Anche i proprietari di un appartamento per le vacanze possono trarre vantaggio dall’utilizzo di un controllo degli accessi. Per la consegna della chiave, il mezzo può anche essere collocato e ritirato all’esterno dell’appartamento senza mettere a repentaglio la sicurezza. L’accesso all’immobile può, infatti, essere configurato con pochi clic dal gestore, in modo tale che il transponder depositato possa funzionare solo a partire da un determinato momento. In alternativa, il transponder può essere spedito per posta anche prima della vacanza. In ogni caso, i codici non dovranno essere sostituiti e modificati e l’ospite non dovrà ricorrere a un intermediario. In tal modo è garantita, in qualsiasi momento, la sicurezza dell’appartamento per le vacanze e pertanto, il gestore e gli ospiti non dovranno più preoccuparsi per lo smarrimento della chiave o per gli ingressi non autorizzati.

 

Esempi di utilizzo del controllo digitale degli accessi negli appartamenti per le vacanze

Sebbene l’appartamento per le vacanze rappresenti già di per sé un esempio di utilizzo della tecnologia di chiusura digitale, è possibile individuare ulteriori ambiti in cui emergono dei vantaggi da tale utilizzo. Ciò è evidente, ad esempio, nella gestione del personale o dei fornitori di servizi esterni. Gli addetti alle pulizie ricevono un proprio mezzo di accesso con il quale possono entrare senza problemi nell’appartamento per le vacanze. Tale accesso può anche essere concesso per un periodo di tempo limitato. Subito dopo la partenza degli ospiti, il personale entra nell'alloggio per svolgere i lavori previsti. Inoltre, le consegne delle chiavi avvengono in modo automatizzato, così da ridurre al minimo lo sforzo di gestione del proprietario. Nel caso in cui lo stesso collaboratore debba accedere a diversi appartamenti per le vacanze, potrà effettuare l’accesso alle varie unità abitative utilizzando un unico mezzo di accesso.

Grazie all’applicazione web vi è la possibilità di configurare i piani di chiusura e le autorizzazioni di accesso su qualsiasi PC abilitato a internet senza che sia necessario essere sul posto. I dati vengono richiamati tramite il browser e memorizzati sul server del produttore che nel migliore dei casi si trova in Germania. I backup non devono più essere avviati manualmente e il sistema è sempre aggiornato.

Una app per smartphone per il controllo degli accessi degli appartamenti per le vacanze

Tramite app è possibile gestire comodamente il sistema utilizzando lo smartphone o il tablet. In tal modo, il gestore può, ad esempio, effettuare l’apertura a distanza della porta, qualora l’ospite fosse rimasto chiuso fuori. Inoltre, le notifiche contribuiscono ad aumentare la sicurezza, in quanto la funzione di monitoraggio porta controlla lo stato degli ingressi rimasti aperti. Se una porta rimane aperta troppo a lungo, l’amministratore del sistema riceve immediatamente una notifica sul suo dispositivo mobile.

Anche l’inquilino di un appartamento per le vacanze può trarre vantaggio dallo smartphone, quando, ad esempio, per la porta d’ingresso non serve una chiave, ma vi è installato un sistema combinato costituito dal cilindro di chiusura digitale e dalla tastiera PinCode. In tal modo, la porta d’ingresso, nella quale finora era installato un semplice cilindro di chiusura meccanico, viene dotata della tecnologia di chiusura digitale più avanzata grazie al sistema MobileKey di SimonsVoss. I set sono costituiti da due componenti: un cilindro di chiusura digitale e una tastiera PinCode piatta che può essere montata senza fili all’interno e all’esterno. Con l’aiuto di un’app web gratuita si configura il sistema di chiusura digitale. La soluzione completa MobileKey è adatta per un massimo di 20 porte e 100 utenti.

Installazione di un sistema di accesso digitale

L’installazione di un sistema di accesso negli appartamenti per le vacanze è semplicissima. Il montaggio e la sostituzione dei cilindri meccanici esistenti avvengono completamente senza posa di cavi. L’installazione dei moderni componenti di chiusura si effettua in poche mosse senza fori e con un attrezzo speciale. Qualora l’appartamento dovesse essere ampliato, è possibile espandere il sistema in un secondo momento, senza problemi.

Subito dopo l’installazione del software, è possibile gestire tutte le funzioni tramite qualsiasi dispositivo abilitato a internet e da qualsiasi parte del modo. In tal modo, in brevissimo tempo, è possibile abilitare o bloccare gli utenti, modificare le autorizzazioni di accesso o controllare lo stato delle porte.

 

Tutti i vantaggi in colpo d’occhio

  • Mai più complicazioni nella consegna della chiave
    “Le chiavi digitali” vengono consegnate senza problemi sotto forma di un mezzo di chiusura digitale (ad esempio un transponder) e autorizzate individualmente per tutta la durata della prenotazione.
  • La massima comodità con il minino sforzo di gestione
    Terminata la configurazione, è possibile creare con pochi clic i profili degli ospiti, in modo tale che l’accesso sia subito comodamente possibile, senza intermediari o tempi di attesa.
  • Gestione automatizzata del personale
    I fornitori di servizi esterni ottengono un accesso separato tramite un mezzo di chiusura personalizzato che permette di accedere contemporaneamente in diversi immobili.
  • Massima sicurezza
    Mai più preoccupazioni a causa di porte rimaste aperte o di chiavi smarrite grazie alla funzione di monitoraggio porta.
  • Applicazione web e app per smartphone
    La configurazione, la gestione e il servizio di notifica del controllo degli accessi per gli appartamenti per le vacanze possono avvenire comodamente da qualsiasi parte del mondo tramite browser o app.
  • Semplice montaggio e facile espansione
    I cilindri meccanici vengono sostituiti rapidamente, in pochi minuti, dalla versione digitale, senza cavi, senza detriti e senza fori!
  • Espansione del sistema senza problemi
    Qualora l’appartamento per le vacanze fosse ampliato, è possibile integrare senza problemi ulteriori componenti di chiusura già pronti all’uso.

Appartamenti per le vacanze all’avanguardia grazie alla tecnologia di chiusura digitale

Approfittate della possibilità della tecnologia di chiusura digitale per gli appartamenti per le vacanze. Grazie ai moderni impianti di chiusura, si aumenta non solo la comodità, ma al tempo stesso, anche il valore della struttura. I clienti soddisfatti sanno sicuramente apprezzare il lusso di una vacanza senza problemi e diventano ospiti abituali.

 

Per favore, chiamami: