Impianti di chiusura
digitale per cliniche

 

Imponente presenza di personale di servizio, addetti alle manutenzioni e, naturalmente, moltissimi pazienti: le strutture mediche e assistenziali, come ad esempio gli ospedali, non si fermano mai. Gestire questa moltitudine di attività, proteggere le aree sensibili da accessi non autorizzati e amministrare zone e orari di accesso è un compito tutt’altro che semplice. A ciò si aggiunge la diffi coltà di mantenere il giusto equilibrio fra la necessità di proteggere persone, attrezzature, scorte di medicinali ecc. e garantire libertà di movimento per il personale medico, assistenziale e di servizio.

Sicurezza di chiusura nelle strutture sanitarie grazie alla tecnologia digitale wireless

L’impiego di sistemi di chiusura elettronici è premessa indispensabile per garantire la sicurezza di ospedali, centri di riabilitazione e strutture assistenziali. Il sistema di chiusure digitali 3060 di SimonsVoss consente di coniugare effi cacia di controllo e gestione della porta, ottenendo così una panoramica generale di tutte le autorizzazioni di accesso, anche in caso di più edifi ci e sedi.

La soluzione migliore? Il sistema 3060 di SimonsVoss

Il sistema 3060, infatti, abbina componenti di chiusura digitali intelligenti con un soft ware all’avanguardia. Grazie ai supporti di identifi cazione con diritti di accesso personalizzati, le porte vengono aperte e chiuse in modo più semplice. Le chiusure digitali sono programmabili a scelta. Integrati in un sistema centralizzato, porte, portoni e sbarre possono essere aperti e chiusi mediante un comando centrale.

Guarda il nostro nuovo video "Controllo degli accessi nelle cliniche".